Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR

Il sito  utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione. Cliccando su ACCETTO puoi continuare. Grazie

La principessa che credeva nelle favole - di Marcia Grad Powers

La Principessa Che Credeva Nelle Favole, è stato scritto nel 1995 da Marcia Grad Powers e pubblicato per la prima volta in Italia nel 1998 dalla casa editrice Piemme.

L’autrice vive in California dove insegna tecniche di crescita personale a gruppi di manager e professionisti. Il testo è leggero, di facile lettura proprio come una favola; e proprio come una favola contiene una morale e degli insegnamenti profondi, utili a tutte le principesse deluse o in attesa del principe azzurro.
Attraverso una carrellata di personaggi tipici di questo genere letterario, addestra il femminile acerbo, ma non solo, ad una maggior coscienza sulle aspettative spesso puramente fantasiose, riposte nel rapporto di coppia.
Vivere per l’altro, aspettando e delegando ad esso la realizzazione di un’esistenza gratificante, della propria felicità e dei propri sogni, come una cultura di un certo tipo ha voluto instillare nelle donne, si rivela il sistema ideale per creare una relazione squilibrata, insoddisfacente e rovinosa.
Victoria, la protagonista, lascia tutto per intraprendere il solo viaggio che conta: quello alla scoperta di se stessa, l’unico che le permetterà di scoprire cosa sia veramente l'amore.

Bibliografia
Marcia Grad Powers A taste for life
Marcia Grad Powers How to get that special magic
Marcia Grad Powers Il cavaliere che aveva un peso sul cuore Edizioni PIEMME

Dott. Brunetta Del Po

compra su
Macrolibrarsi
compra su
Il Giardino dei libri