Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR

Il sito  utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione. Cliccando su ACCETTO puoi continuare. Grazie

  • '
    '

Olio essenziale di lavanda

Questo mese possiamo anche apprezzare le virtù dell’olio essenziale di lavanda, da utilizzare come impacco lenitivo in caso dei primi eritemi solari, aggiungendo 5 o 6 gocce di olio essenziale di lavanda a due cucchiai di olio di germe di grano o olio di baobab (ma va bene anche l’olio di mandorle dolci).

L’olio essenziale di lavanda vera è uno dei più usati in aromaterapia per la sua grande versatilità e tollerabilità. Le sue virtù si esplicano in modo particolarmente felice a livello del sistema nervoso: come il rosmarino essa rafforza il senso di identità personale, ma la sua tendenza è quella di dominare e di calmare l’eccesso di emotività.

La lavanda “tonifica i nervi”, calma, favorisce il sonno, ma allo stesso tempo combatte la debolezza ed è vivificante.

Curiosità: la lavanda, utilizzata come profumo personale, crea attorno alla persona un’aura dolcemente luminosa, che attrae energie esterne favorevoli.