Il sito  utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione. Cliccando su ACCETTO puoi continuare. Grazie

La dieta del dottor Mozzi - di Pietro Mozzi

Questo libro parla di alimentazione in modo che tutti, anche coloro che non hanno cognizioni mediche, possano occuparsi della propria salute, dando indicazioni serie, semplici e precise su come fare, lasciando però sempre al soggetto la responsabilità di verificare su di sé la validità di quanto proposto. 

Nella “giungla” dei libri e delle pubblicazioni che propongono diete di vario genere e validità (ed in questi ultimi anni sono davvero numerosissimi), il libro che propongo oggi, dal mio punto di vista, ha almeno un primissimo ed evidente pregio: parla di alimentazione in modo che tutti, anche coloro che non hanno cognizioni mediche, possano occuparsi della propria salute, dando indicazioni serie, semplici e precise su come fare, lasciando però sempre al soggetto la responsabilità di verificare su di sé la validità di quanto proposto. Il che significa: “io ti dico che questo è quello che ti fa bene, in linea generale, ma solo tu puoi veramente dire l’ultima parola sul tuo benessere, provando su di te quanto affermo”.

Il titolo: “LA DIETA DEL DOTTOR MOZZI” Gruppi sanguigni e combinazioni alimentari.
L’autore è: “PIETRO MOZZI” con Martino Mozzi e Leila Ziglio

Perché leggerlo? Il Dottor Mozzi ha avuto la grande capacità, a mio avviso, di portare molte persone a cambiare davvero la loro alimentazione, complici anche le sue frequenti apparizioni in televisione, durante le quali spiega dettagliatamente il perché di ogni sua affermazione riguardo al rapporto tra patologia e alimentazione, che ormai, grazie a moltissime ricerche, è dato per certo. E’ una lettura pratica ed essenziale ed inoltre contiene molte informazioni riguardanti non solo il cibo ma anche le corrette combinazioni alimentari e come imparare a riconoscere i sintomi che ci segnalano un’intolleranza o un’allergia. L’autore chiarisce molti punti sulla celiachia e le allergie alimentari così diffuse in questi tempi; i suoi consigli sui tipi di cereali adatti per ogni gruppo sanguigno sono molto utili e chiari. Per ogni gruppo sanguigno si sviluppa un capitolo molto completo sugli alimenti e bevande ritenute idonee, suggerendo addirittura un piano alimentare per ogni tipologia. Leggendo questo libro tutti possono imparare ad alimentarsi seguendo il proprio gruppo sanguigno, utilizzando oltretutto alimenti caratteristici del nostro territorio, quindi più facili da assimilare e meno problematici per il nostro sistema immunitario. Certo è solo un inizio per migliorare la nostra dieta in base alle nostre specifiche esigenze, ma da indicazioni chiare dalle quali ognuno di noi può partire per farlo, senza avere
troppe conoscenze della materia.

Il Dottor Mozzi riprende senza dubbio le teorie di Peter D’Adamo, naturopata statunitense che scoprì per primo questa relazione tra salute e gruppo sanguigno, adeguandola alle abitudini alimentari tipiche del nostro paese, in cui, per esempio, il consumo di pasta è molto diffuso. Inoltre egli insiste, ed io ritengo sia una questione davvero importante, sulla necessità di utilizzare frutta e verdura di stagione per ritrovare una giusta alternanza nel nostro stile di vita, così come ci suggerisce la natura con la sua ciclicità.
Leggere questo libro può essere uno stimolo per provare ad introdurre nella nostra dieta quotidiana alimenti che non conosciamo, arricchendola di nuovi elementi nutritivi e, magari, ci accorgeremo che, anche solo togliendo una delle cose a cui siamo abituati, la nostra salute può sensibilmente trarne giovamento, senza grandi sforzi da parte nostra.

Buona lettura.

Daniela Temponi.

compra su
Macrolibrarsi
compra su
Il Giardino dei libri